ATSUSHI TAKENOUCHI JINEN Butoh Performance

Siamo lieti di presentarvi una serata interamente dedicata alla Danza Butoh

Atsushi A4 ph Tomohisa Saito

Abbracciato dal vuoto tra cielo e terra
performance di danza Butoh
Atsushi Takenouchi: danza
Hiroko Komiya: musica

Nato in questo spazio tra cielo e terra ho attraversato una serie di incontri e di separazioni.
A volte con gioia, con pianto, con sofferenza.
Voglio continuare a danzare selvaggiamente, bere e cantare fino a perdere la voce.

Tutte le persone, tutti gli esseri viventi intonano il ritornello della loro  propria esistenza tra il cielo e la terra

Atsushi Takenouchi

E’ entrato a far parte della compagnia di danza butoh “Hoppo-Butoh-ha” di Hokkaido nel 1980. La sua ultima performance con la compagnia “Takazashiki” (1984) fu coreografata dal fondatore della danza butoh Tatsumi Hijikata. Atsushi ha cominciato poi il suo proprio stile di butoh che ha chiamato “Jinen Butoh” nel 1986 creando i due soli “Itteki” e “Ginkan” come universale espressione della natura, della terra e dei tempi antichi, le impressioni del momento, gli incontri con le persone e con l’ambiente.  Ha intrapreso un tour di 3 anni portando il suo JINEN Butoh attraverso il Giappone per 600 improvvisazioni site-specific (1996-1999). Durante questo periodo ha cominciato ad essere ispirato dallo spirito dell’universo di Kazuo Ohno e Yoshito Ohno. Dal 2002 si è spostato in Europa, lavorando in collaborazione con diversi danzatori e attori in Francia, Polonia, Stati Uniti e altri paesi. Ha partecipato a diversi festival come quello di Avignone, Parigi, New York presentando i suoi lavori. Nello stesso tempo ha collaborato alla realizzazione di film, come  il video “Ridden by nature” che ha vinto molti premi.
 

in apertura della serata
Going home performance di danza butoh di Maruska Ronchi
“Prendiamo il sentiero paludoso per arrivare alle nuvole”   (Issa)
A volte dobbiamo viaggiare molto per sentirci nuovamente a casa.
A volte la casa la troviamo molto lontano. La casa può essere un luogo fisico ma anche
spirituale. La casa è fatta di incontri, condivisione di storie, vissuti.
La casa è il nostro corpo, che è anche lo scrigno di tutti i nostri vissuti e ce lo portiamo in
giro come la lumaca il suo guscio. Guscio che raccoglie l’energia dell’universo.
Macrocosmo riflesso nel microcosmo. All’interno di esso possiamo trovare noi stessi e
quindi poterci riflettere negli altri e sentirci a casa ovunque.
Un viaggio personale attraverso l’esistenza. Una riflessione sulla relazione con il diverso e
di come i momenti critici possano essere una risorsa per comprendere se stessi e ciò che
ci circonda e possano trasformarsi in momenti di svolta.
  Dedicata a tuti i migranti

Maruska Ronchi  danzatrice, performer e coreografa. Allieva di Atsushi Takenouchi, si forma anche con Yumiko Yoshioka, Imre Tohrmann, Carlotta Ikeda, Minako Seki, Rhizome Lee, Kea Tonetti, Lobsang.
E’ diplomata in danza contemporanea presso il CIMD di Milano diretto da Franca Ferrari.
Dal 2008 al 2013 lavora come interprete danzatrice, attrice e coreografa con le compagnie Teatro all’Improvviso (Italia) e Associ
Collabora dal 2008 al 2013 con compagnie di teatro italiane (Teatro all’Improvviso) ed estere  (Association 16 rue de Plaisance) come danzatrice, attrice e coreografa.Lavora come interprete per l’artista internazionale Tino Sehgal, per le coreografe Clelia Moretti, Maresa Cancelli, Maria Carpaneto (Compagnia Filo di Paglia).

Intraprende una propria ricerca coreografica,  in collaborazione con diversi artisti, musicisti, performer e videomaker tra cui Bob Roth (musicista), Michele Giuliani (musicista) Silvia Alfei (coreografa), Andrea Clauser (videomaker).

Dipolomata presso il CIMD  di Milano diretto da Franca Ferrari. Studia, fra gli altri, con Dominique Dupuy, Hervé Diasnas, Nina Dipla (FOLKWANG OCHSCULE, PINA BAUSCH), Guy Shomroni (BATSHEVA ENSEMBLE, Israele), Erion Kruja and Merel Lammers (HOFESH SHECHTER COMPANY), Frey Faust, Ariella Vidach, Rosita Mariani, Pierre Doussaint, Pippo Delbono.

Conosce la danza butoh attraverso l’incontro con Atsushi Takenouchi che diventerà il suo maestro.  Aprrofondisce lo studio della danza butoh anche con Yumiko Yoshioka, Carlotta Ikeda, Imre Thormann,  Kea Tonetti, Lobsang. Presenta le sue performance di danza butoh in diversi contesti e festival in Italia.

info  associazionek@gmail.com
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s